MOSTRA FOTOGRAFICA di Anna Svelto. “Carlo Levi e la Basilicata. Tra memorie e passioni”.

 

La Basilicata è un mondo dove è facile incontrare Carlo Levi nei luoghi e nei volti che lo scrittore, pittore torinese ha descritto nel “Cristo si è fermato a Eboli” e ritatto nei suoi quadri. Sono trascorsi molti anni dalla sua morte, dal confino, ma il legame con la Basilicata resta forte e anzi, è maturato e si è consolidato. Passato e presente si fondono e si confondono.

Levi lo vivi in ogni angolo di questi luoghi e sembra di camminare insieme a lui lungo un itinerario letterario e umano. Le  61 foto a colori di Anna Svelto rappresentano nella descrizione dei paesaggi umani un singolare viaggio amoroso.

Il 12 maggio 2016, la Fondazione L. Gaeta – centro studi C. Levi, inaugurerà la mostra fotografica presso il Museo Nazionale Archeologico di Eboli alle 18,30 e resterà a disposizione di quanti vorranno visitarla fino al 6 giugno c.a.

 

 

Potrebbero interessarti anche...